Il Krav Maga, l’antica disciplina di autodifesa personale caratterizzata da un programma di allenamento molto forte ed utilizzata anche dai militari israeliani, oggi entra nelle palestre in versione Kravfit: un programma fitness guidato da musica e da coreografie che rendono i movimenti in fluidi, divertenti ed esplosivi e permettono di divertirsi, dimenticando lo sforzo fisico.

Fitness, arti marziali e dance si combinano dando vita ad un allenamento cardiovascolare intenso che ha l’obiettivo di tonificare, raggiungere flessibilità muscolare, migliorare l’equilibrio e la coordinazione dei movimenti, per aumentare la capacità di reazione difensiva.

Gli esercizi del Kravfit sono una combinazione di addominali, trazioni, piegamenti e sequenze di esercizi da eseguire con l’uso dei guantoni.

Una lezione tipo è costituita da una prima parte di riscaldamento generale, con movimenti mirati a preparare il corpo al lavoro specifico seguente, una seconda dove l’istruttore insegnerà i movimenti specifici, legati al Krav Maga, in chiave fitness. Infine, l’ultimo è dedicato al defaticamento che riporta il corpo alla condizioni di riposo.

Con un’ora di lezione di Kravfit si bruciano circa 500 calorie!

A che ora inizia il corso?